Sono un paragrafo. Fai clic qui per aggiungere il tuo testo e modificarmi. È facile.

Telefono

Giorgio Scarpioni +39 333 4871377

Marta Novati +39 340 2835871

Giorgio e Marta (Africa) +256 776 271724

Sede Legale:

Via Speroni n°19 Varese 

21100 (VA)  -ITALY-

TESTAMENTO SOLIDALE

HO DECISO DI NON MORIRE MAI

Ho fatto un lascito alle missione francescane tramite EWE MAMA.

Ho trasformato il mio testamento in una testimonianza d’amore, per continuare ad aiutare gli altri anche quando finirà la mia vita terrena. 

Un piccolo gesto che garantisce futuro a tanti bambini disabili e orfani senza togliere nulla ai diritti dei miei famigliari. 

SCEGLI DI RIMANERE ACCANTO ALLA VITA, SEMPRE.

Disponi un lascito testamentario in favore di EWE MAMA accanto alla missioni francescane in Africa. 

 

Tutti possono fare testamento, evitando che senza eredi e testamento, tutti i beni passino allo stato. 

Non toglie nulla ai tuoi eredi o cari, la legge italiana tutela i coniugati più stretti, riservando a questi una parte del patrimonio (quota legittima). Esiste poi una "quota disponibile" che il testatore potrà destinare secondo la propria volontà. 

 

Cosa puoi lasciare a Ewe Mama? È possibile donare, e fare la differenza nella vita dei nostri bimbi, somme di denaro, immobili, terreni, titoli, obbligazioni ed ogni altro bene mobile o anche donazioni attraverso polizze vita. 

 

Tutto finanzierà i progetti dell’associazione in Italia e all’estero. 

 

Un esempio pratico? Con solo 5.000 euro si riesce a garantire acqua potabile e servizi igienico sanitario a 250 persone e bambini.

Con 12.000 euro costruiamo una classe scolastica per 50 bambini in Africa.

Con 25.000 euro possiamo garantire a 1.000 bambini un’istruzione dignitosa.

Con 80.000 consentiamo a 1600 famiglie in Africa di avere un reddito stabile grazie all’acquisto di animali per l’allevamento. 

Con 100.000 possiamo avviare un nuovo progetto umanitario per disabili, orfani o lebbrosi. 

Ti ricordiamo che, affinché il tuo lascito sia valido, è necessario indicare chiaramente l’organizzazione beneficiaria nel proprio testamento.
Fare testamento vuol dire avere la certezza che sia rispettata la tua volontà. È un atto di tutela e responsabilità verso i tuoi familiari e verso chi ami perché ti permette di disporre, secondo legge, dei tuoi beni o di parte di essi in maniera chiara e inequivocabile.

 

Ewe Mama (onlus), con sede a Varese, in Via Speroni 19 – CAP 21100.

Codice fiscale 95070280128.

DOMANDE FREQUENTI

CHI PUO' DISPORRE DI UN TESTAMENTO?

Tutti possono disporre dei propri beni per testamento, a esclusione di coloro che al momento della redazione del testamento erano incapaci di intendere e di volere, dei minori e degli interdetti per infermità mentale. In tali casi il testamento eventualmente redatto può essere           annullato su richiesta di colui che vi abbia interesse. Una persona che per problemi fisici non sia in grado di scrivere o firmare, invece, può fare testamento in forma pubblica, recandosi da un notaio.

 

E' POSSIBILE FARE TESTAMENTO DISPONENDO SOLO DI UNA PARTE DEI PROPRI BENI? 

Sì. I beni specifici o la quota del patrimonio espressamente indicati nel testamento saranno devoluti ai soggetti individuati dal testatore, secondo la cosiddetta "successione testamentaria". Il restante patrimonio, qualora vi sia, andrà agli eredi legittimi secondo le disposizioni di legge che regolano la cosiddetta "successione legittima".

 

 

COSA SUCCEDE IN ASSENZA DI TESTAMENTO?

In assenza di testamento, il patrimonio è diviso tra gli eredi in base alle quote spettanti, come previsto dal codice civile. I familiari che ereditano per legge sono: coniuge, figli, fratelli (se mancano i figli), ascendenti (se mancano i figli) o altri parenti entro il 6° grado (solo se unici eredi).

AVENDO PARENTI DIRETTI, E' POSSIBILE DESTINARE PARTE DEL PROPRIO PATRIMONIO A UN ENTE?

Sì, qualunque situazione familiare si abbia, è sempre possibile destinare una parte della propria eredità, la cosiddetta "quota disponibile", a soggetti diversi. Non possono comunque essere esclusi dalla successione i cosiddetti "legittimari": il coniuge, i figli (in caso di loro premorienza, i figli dei figli), e i genitori legittimi in caso di assenza dei figli. Costoro hanno sempre diritto a una quota di eredità, la cosiddetta "quota di legittima" o quota indisponibile. 

PER FARE TESTAMENTO E' NECESSARIO RECARSI DA UN NOTAIO?

Non necessariamente. Il testamento olografo può essere redatto da chiunque lo desideri e sia in grado di scrivere. Sarà necessario rivolgersi al notaio nel caso in cui si intenda o si debba redigere un testamento pubblico. 

 

 

SE NECESSITI DI MAGGIORI INFORMAZIONI NON ESITARE A CONTATTARCI:

TELEFONO:

Giorgio Scarpioni +39 333 4871377

MAIL:

albeta@hotmail.it